Berco in vendita

La decisione del gruppo ThyssenKrupp di vendere la Berco di Copparo deve indurre tutti a tenere alta l’attenzione sul futuro di questa impresa storica: nata nel 1918, è stata acquistata dal gruppo Thyssen Krupp nel 1999.

Ora – i vertici tedeschi ne hanno informato ufficialmente le rappresentanze sindacali interne – passerà di mano un’altra volta. I sindacati mettono in guardia sulla necessità che questo passaggio di proprietà – di cui non si conosce il destinatario – non pregiudichi l’occupazione, diretta e indiretta, di Berco e in particolare del suo stabilimento più importante, quello di Copparo.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=5937a6c8-d59f-4bf6-9d23-80e788cf1f13&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

2 pensieri riguardo “Berco in vendita

  • 22/07/2012 in 14:44
    Permalink

    Speriamo che con il nuovo compratore (Tata?) introduca l’assunzione per merito / competenza …ora non mi pare che sia così…

    Rispondi
  • 23/07/2012 in 11:30
    Permalink

    Sono anni che invio CV e mai nemmeno un’intervista.
    Che sia ‘Cosa di Copparo’ o giù di provincia mi sembra ormai ovvio.
    Se i tedeschi non ci sono riusciti, speriamo siano gli indiani a fare un po’ di selezione meritocratica.
    La Berco è un’eccellenza ma oggi è ridotta a un posto per amici e parenti ed è quindi destinata a sparire.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *