Berco: trattativa nella notte

berco-ins-notte-pp6

Trattativa Berco: il negoziato prosegue e sarà, ancora una volta, un negoziato notturno. Oggi infatti le parti coinvolte nella trattativa per il futuro dello stabilimento di Copparo (istituzioni, sindacati, azienda) erano convocate a Roma, al ministero del lavoro, per mezzogiorno, ma il tavolo di confronto è cominciato molto più tardi, dopo le 19.

Prima delle 19, si sono succeduti vari incontri bilaterali tutti finalizzati, come spiega la presidente della provincia Zappaterra, a far convergere la proprietà di Berco sulla proposta condivisa da istituzioni locali e sindacati. I sindacati sarebbero sostanzialmente disponibili a rinunciare a una parte dei benefici contenuti nel contratto integrativo aziendale, in cambio di garanzie che la proprietà Berco non licenzierà, ma al massimo attuerà forme di esodo volontario con incentivi. Nella proposta di sindacati e istituzioni è previsto anche il ricorso a una proroga della Cassa Integrazione.

La trattativa si presenta comunque molto difficile, e con tutta probabilità proseguirà ancora una volta per tutta la notte. Ricordiamo che, almeno formalmente, questo è l’ultimo giorno utile per portare a termine la trattativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *