Scivola giù dall’argine del Po, ritrovato in stato di ipotermia dopo una notte di ricerche

E’ stato ritrovato l’uomo di 78 anni uscito di casa ieri a Berra e mai rincasato.

Scivolato giù dall’argine del Po durante una passeggiata pomeridiana, ha passato tutto sabato notte all’addiaccio, in acqua tra alcuni arbusti.

Il ritrovamento questa mattina alle 8: l’uomo versava in evidente stato di ipotermia, ora si trova ricoverato all’ospedale di Cona.

L’allarme lo aveva lanciato la moglie ieri sera. Immediate le ricerche da parte dei carabinieri, dei Vigli del Fuoco e della Protezione civile.

I militari hanno accertato che si è trattato di un incidente e non dall’azione di terzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *