Berra, minaccia il creditore con pistola ad aria compressa. Denunciato

carabinieriUn uomo di 47 anni T.A. le iniziali, è stato denunciato dai carabinieri di Berra (Ferrara) per aver minacciato con una pistola ad aria compressa una persona che si era presentata per cercare di riscuotere un debito insoluto.

E’ successo oggi, verso le ore 13.30.  I militari, oltre ad identificare e denunciare il colpevole, hanno sequestrato l’arma ad aria compressa (di libera vendita) utilizzata per minacciare il creditore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *