Bianchi: come uscire dalla crisi. Perché Louis Vuitton sceglie Ferrara

Un Made in Italy di altissima qualità, nato dalle abilità di un artigianato unico al mondo coniugato ad una  formazione tecnologica fra le più avanzate.

Questa la strategia con cui il Paese può uscire dalla crisi secondo l’economista Patrizio Bianchi, rettore per due mandati dell’Ateneo estense, economista industriale, assessore della Regione Emilia Romagna alla Scuola, Università, Ricerca scientifica e Lavoro.

Un esempio concreto  è dato, dice Bianchi,  dalla scelta fatta da una grande multinazionale del lusso, come Louis Vuitton, che ha deciso di  investire su Ferrara.

L’intervista è tratta dalla puntata de “L’angolo dell’economista” (Clicca qui per vedere la puntata)

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/06/4bianchi-300×119.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120624_04.flv[/flv]

Un pensiero su “Bianchi: come uscire dalla crisi. Perché Louis Vuitton sceglie Ferrara

  • 03/11/2012 in 13:04
    Permalink

    Thanks for finally talking about > Bianchi: come uscire
    dalla crisi. Perché Louis Vuitton sceglie Ferrara | Telestense.
    it – Ferrara < Loved it!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *