Bilancio Comune, Tagliani: “No a nuove tasse”

01 ferrara tasseNei prossimi tre anni – fino al 2018 – non si prevedono nuove tasse comunali a carico dei ferraresi.

E’ questa la buona notizia venuta dalla conferenza stampa in cui il sindaco Tagliani e l’assessore al bilancio del comune di Ferrara Vaccari hanno spiegato le linee portanti del bilancio di previsione 2016-2018 dell’amministrazione, che dovrà essere approvato entro Pasqua.

Nel 2016 quindi, essendo Ferrara comune terremotato, sarà preservata da tagli ai trasferimenti dello Stato; i tagli torneranno nel 2017 (4,2 milioni di euro) e nel 2018 (sette milioni di euro), ma dovrebbero essere affrontati in maniera indolore per il contribuente con gli avanzi di bilancio.

Nei prossimi tre anni le spese per la cultura, l’istruzione e i servizi sociali non subiranno sostanziali ritocchi. Nel frattempo continua a calare lo stock del debito del Comune di Ferrara, che nel 2009 era pari a 167 milioni di euro, e nel 2019 dovrebbe arrivare a quota 88 milioni e novecentomila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *