“Bimbi in festa”: dal 16 al 21 novembre laboratori, incontri ed eventi per la ‘Settimana dei Diritti di infanzia e adolescenza’

“Bimbi in festa. Una settimana per ricordare l’anniversario della convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” è l’iniziativa, mercoledì 10 novembre, che è stata organizzata dall’Amministrazione comunale in occasione della Settimana dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e in programma a Ferrara da domani, martedì 16 a domenica 21 novembre. Gli appuntamenti si terranno in diversi spazi cittadini: le Biblioteche comunali (Casa Niccolini, Bassani, Rodari, Tebaldi, Luppi), i Centri per le famiglie (Elefante blu, Mille gru, Isola del tesoro), il Teatro comunale, Casa Rossetti-Centro Raccontinfanzia e piazza Castello.

All’incontro con i giornalisti sono intervenute l’assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione, Pari Opportunità, Politiche Familiari Dorota Kusiak; la responsabile dell’Unità operativa Biblioteche Mirna Bonazza; la responsabile dell’Unità operativa Servizi Infanzia e Famiglia Cinzia Guandalini; la responsabile dell’Unità operativa Rapporti con le scuole e con il territorio Donatella Mauro.

“Con questo ricco programma di iniziative – ha spiegato l’assessore a Pubblica Istruzione e Politiche Familiari Dorota Kusiak – abbiamo voluto ricordare l’importanza della Giornata istituita per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza di cui il 20 novembre cade la ricorrenza della convenzione approvata dall’Onu per la loro tutela. In particolare vogliamo valorizzare il diritto all’istruzione e alla salute, che passano attraverso la possibilità di ritrovarsi insieme nei luoghi di convivenza, comunità e socialità che i bambini e i ragazzi per lungo tempo non hanno potuto frequentare. Il programma è stato elaborato in stretta collaborazione con il sistema delle biblioteche. Molti laboratori e incontri si svolgeranno all’interno dei servizi educativi che le famiglie già conoscono, come l’Isola del Tesoro dove c’è uno dei cinema più piccoli d’Italia, ma ci saranno anche altri momenti gioiosi e di festa, come lo spettacolo organizzato in piazza Castello con bolle giganti (sabato 20 e domenica 21 alle 11 e alle 15,30). L’incontro con Paolo Crepet al Teatro comunale (domani, martedì 16 novembre alle 21) offrirà poi un momento di stimolo alla di riflessione sull’emergenza, che è stata sanitaria ma anche educativa”.

Tutti gli eventi – come hanno sottolineato le responsabili del settore Servizi Educativi, scolastici e familiari Cinzia Guandalini e Donatella Mauro – sono su prenotazione, per poter ricreare in sicurezza uno spirito di festa e affrontare il tema delle emozioni in maniera creativa, condivisa e profonda.

La responsabile dell’Unità operativa Biblioteche Mirna Bonazza ha sottolineato il coinvolgimento del sistema bibliotecario cittadino, che si inserisce nello spirito della settimana dei diritti in sintonia e in concomitanza con la settimana di Nati per leggere.

Per info: Casa Rossetti-Centro Raccontinfanzia, via XX Settembre 152, Ferrara, email [email protected], tel. 0532 742332.

IL PROGRAMMA

Settimana dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, 16- 21 Novembre 2021

INCONTRO CON PAOLO CREPET

“Oltre la tempesta”, domani, martedì 16 novembre ore 21 con entrata dalle 20,15, Teatro comunale di Ferrara, su prenotazione online a 0,50 euro dal 9 novembre

PROPOSTE DEL CENTRO PER LE FAMIGLIE: COLORARE I DIRITTI DEI BAMBINI a cura del Centro per le Famiglie Laboratorio di Caviardage, tecnica che lavora sulla destrutturazione delle parole in forma creativa, con Silvia Donati (Psicologa), presso la Biblioteca Casa Niccolini.

Il laboratorio prevede un numero massimo di 15 bambini dai 5 agli 8 anni e di 15 genitori. Domani, martedì 16 novembre dalle 17 alle 18,30.

DIRITTO ALL’ALLATTAMENTO MATERNO a cura del Centro per le Famiglie

Conversazione a tema con Sofia Quintero Romero (Specialista in salute pubblica, Dottore in salute materno infantile, Consulente in allattamento) rivolta alle neomamme, alle mamme in attesa, ai papà e altri familiari. L’incontro avrà luogo nella Biblioteca Casa Niccolini. Venerdì 19 novembre dalle 11 alle 12,30

PORTAMITU. BRACCIA, FASCE, MARSUPI… a cura del Centro per le Famiglie Incontro per genitori in attesa e con bambini nel primo anno di vita sul Babywearing, come modalità di relazione genitore-bambino, tenuto da Chiara Venturoli(professionista del babywearing e formatrice indipendente a Ferrara) presso la Biblioteca Casa Niccolini. Mercoledì 17 novembre alle 11.

ORGANIZZAZIONE SPETTACOLI, LETTURE , NARRAZIONI E LABORATORI nelle biblioteche della città a cura dei Servizi educativi, scolastici e per le famiglie, delle biblioteche Bassani, Casa Niccolini, Rodari, Tebaldi e Luppi

SPETTACOLO

DIRITTO AL GIOCO, ALL’IMMAGINAZIONE, AL RIMANERE BAMBINI

Spettacolo di teatro emozionale di Antonella Antonellini “Spizaldrila in scatola”, aperto a tutti, nel Giardino della Biblioteca Niccolini.

Sabato 20 novembre alle 15.

LETTURE , NARRAZIONI E LABORATORI – ANDIAMO DIRITTI ALLE STORIE da domani, martedì 16 novembre, a sabato 20

Letture ad alta voce in tante lingue

Nelle Biblioteche Casa Niccolini, Tebaldi, Bassani saranno proposte letture in diverse lingue, per bambini da 0 a 3 anni o dai 4 ai 7 anni.

Biblioteca Casa Niccolini, Tebaldi e Bassani, domani 16 novembre ore 17,00

Belle Storie, Biblioteca Luppi , 17 novembre, ore 17,00

Biblioteca Casa Niccolini, 18 novembre, ore 17,00

Alla Biblioteca Casa Niccolini, 20 novembre, ore 10,30

“Raccontiamoci!” – Laboratori genitori-figli di scrittura per immagini e narrazione segnata . Letture e laboratori per giocare con i diversi linguaggi (a cura dell’Unità operativa integrazione scolastica)

Biblioteca Rodari, 20 novembre, ore 16,30

“Anch’io ho i miei diritti!” – Storie per scoprirli insieme. Racconti della Tana delle storie, per bambini dai 3 anni in su.

PROPOSTE DEL LABORATORIO DELLE ARTI

DIRITTO A SOGNARE – Tre laboratori ispirati a due diversi artisti:

– “Il sogno di Marc Chagall” Laboratorio grafico e scenografico per il primo ciclo della scuola primaria, 10 bambini accompagnati da 10 adulti, presso Casa Rossetti, mercoledì 17 novembre dalle 15 alle 17.

– “Il sogno di Marc Chagall” Laboratorio grafico e scenografico per il secondo ciclo della scuola primaria, 10 bambini accompagnati da 10 adulti, presso Casa Rossetti, venerdì 19 novembre dalle 15 alle 17.

– “Jean Michel Folon. In volo con l’arcobaleno” Laboratorio grafico e scenografico per 10 bambini dai 4 ai 6 anni, accompagnati da un adulto, presso Casa Rossetti, sabato 20 novembre dalle 10 alle 12.

PROPOSTE DEI CENTRI BAMBINI E FAMIGLIE – I DIRITTI DEI BAMBINI…NASCONO CON LORO a cura del Centro per Bambini e Famiglie Isola del Tesoro

Conversazioni rivolte a genitori e nonni frequentanti il Gruppo Piccolissimi e da Uno a Tre, presso il Centro Isola del Tesoro.

– Giovedì 18 novembre e venerdì 19.

DIRITTO ALLA FAMIGLIA a cura del Centro per Bambini e Famiglie Isola del Tesoro

Proiezione cortometraggi e laboratori a tema, rivolto a bambini dai 3 ai 6 anni, presso il Centro Isola del tesoro.

– Mercoledì 17 novembre, venerdì 19 e sabato 20.

DIRITTO ALL’ARTE a cura del Centro per Bambini e Famiglie Elefante Blu

Laboratorio di costruzione rivolto a bambini dai 2 ai 6 anni, presso il Centro Elefante Blu. Giovedì 18 novembre dalle 16.30 alle 18.30.

DIRITTO AL GIOCO a cura del Centro per Bambini e Famiglie Mille Gru

Laboratorio di espressivo, proposte di lettura e narrazione, rivolto a bambini dai 2 ai 6 anni, presso il Centro Mille Gru. Venerdì 19 novembre dalle 16,30 alle 18,30.

SPETTACOLI IN PIAZZA

20 e 21 novembre in piazza Castello, ore 11,00

TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI: SHOW INTERATTIVO A CURA DI PERFORMER – Mini-show dedicato ai bambini e ai”bambini un po’ più cresciuti”. Due attori in scena che tra letture, canzoni e interazioni con il pubblico ripasseranno insieme i diritti inalienabili dei bambini.

Alla fine dello spettacolo seguirà uno show con le bolle di sapone giganti di 15 minuti,in cui saranno coinvolti, al termine, gli stessi bimbi.

20 e 21 novembre area spettacolo in piazza Castello, ore 15,30

IL GIROTONDO DEI DIRITTI – Una caccia al tesoro in giro per il centro storico della città per imparare in modo divertente quali siano i diritti dei bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *