BOCCE: tutti i verdetti

Ferrara brilla per l’attività giovanile

La commissione tecnica del comitato di Ferrara si è riunita nella serata di mercoledì 1 agosto, sia per valutare le proposte sulle promozione e sulle retrocessioni da inviare al Comitato Regionale, sia per definire la partecipazione ai campionati Italiani di promozione
per le categorie B e C. Nell’occasione sono stati valutati i punteggi per la partecipazione al Master Regionale. Dalla sede regionale è stato approvato il piano del comitato estense,
con le seguenti decisioni:
– retrocedono in B i giocatori con 1 punto o meno: Daniele Sgreccia, Adriano Taddia, Raffaele Del Giudice, Remo Del Giudice (Centese Baltur); Alberto Bolognesi e Gabriele Tamburini (La Fontana), Leonardo Gigli (La Porottese).
– sono promossi in categoria A i giocatori che hanno conseguito 12 o più punti Roberto Besutti, Antonio Cristofaro, Gianluca Trenchi (Centee Baltur), Emiliano Pirani e Massimo Borsetti (La Ferrarese), Sergio Bussolari, Maurizio Pinca e Carlo Bergamini (La Porottese).
– retrocedono in C i giocatori con 0 punti, eccezion fatta per coloro che, almeno una volta in una delle ultime 4 stagioni, hanno militato in A: Stefano Andreati, Valerio Baraldi (La Fontana), Emanuele Selvatici, Giordano Montanari e Mauro Braga (La Ferrarese), Agostino, Dario Pozzati e Ermes Lodi (La Porottese), Daniele Cavazzini, Francesco Balboni (Centese Baltur).
– vengono promossi in B gli atleti con 10 o più punti: Ivano Bovina, Paolo Bandiera, Valentino Pasqualini e Daniele Romagnoli (La Fontana), Franco Secchiarolo e Fiorenzo Valieri (La Porottese), Stefano Caravita e Lucio Paganotto (Argentana), Gianni Bottoni (La Ferrarese).
Ai campionati italiani di promozione parteciperanno le seguenti formazioni:
Individuale B – Roberto Besutti e Antonio Cristofaro (Centese Baltur).
Individuale C – Valentino Pasqualini (La Fontana). Terna C – Ivano Bovina, Paolo Bandiera e Daniele Romagnoli (La Fontana). Si ricorda, infine, che saranno ben 7 le formazioni juniores a partecipare agli italiani di Verbania il 7, 8, 9 settembre 2018, mentre nel femminile senior non sono stati assegnati posti alle giocatrici del comitato estense. In luce anche i giovani under14 Matteo Liang (Rinascente) e Amjed Rassas (La Ferrarese), che faranno parte della rappresentativa regionale al trofeo CONI di Rimini dal 20 al 23 settembre.
Al Master Regionale, che si disputerà come di consueto al palabocce di San Giovanni in Persiceto, parteciperanno Roberto Besutti (Centese Baltur), leader della classifica dei cadetti, e Ivano Bovina (La Fontana), primo in categoria C. Sono invece ancora del tutto aperti i giochi, ad una sola gara dal termine, per la partecipazione al Master Provinciale che si disputerà alla bocciofila Aurora di Cassana il prossimo 10 settembre 2018.
I numeri confermano la bontà dell’operato dirigenziale del comitato di Ferrara, che conta solo 10 società (molte sono pienamente attive), ma che ha grandi numeri soprattutto per l’attività giovanile e paraolimpica. Sono 200, ancora in calo, i tesserati senior, mentre sono 89 e in aumento quelli junior, che fanno di Ferrara una delle più floride realtà in campo nazionale. 314 le tessere sociali, con simpatizzanti e appassionati delle bocciofile di tutta la provincia, e 135 tessere del settore paralimpico, con disabili prevalentemente di tipo intellettivo e relazionale, per un totale di 751 tessere, a cui si aggiungono i 594 alunni che hanno partecipato ai progetti scolastici della FIB provinciale.

Argento per Cristofaro: nell’attività estiva si è svolta una gara regionale individuale a Serramazzoni (MO), denominata 2° Memorial Iseppi Cadeggiani. Antonio Cristofaro, atleta della Centese Baltur che ha inanellato un’ottima serie di lusinghieri piazzamenti in particolare nel finale di stagione, ha centrato un buon secondo posto alle spalle di Gianluca Berselli, atleta modenese in forza alla Sampierina di Bologna. Alla gara hanno partecipato ben 117 atleti e il biancoazzurro della Baltur ha ceduto in finale dopo aver vinto se il partite. Cristofaro, bocciatore di scuola catanzarese, grazie alla promozione ottenuta andrà a rinforzare la rosa della categoria A della Centee Baltur, dopo gli arrivi certi di Andrea Bigi e Claudio Ciuffini da Castenaso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *