BOCCE: giugno con tante soddisfazioni per i ferraresi

A Bologna, Mantova e San Bartolomeo

Il mese di giugno, nonostante le alte temperature e un numero sempre minore di impianti con campi all’aperto, ha proposto vari appuntamenti boccistici a Ferrara e nelle province limitrofe. Per gli atleti del comitato provinciale estense sono anche arrivate numerose medaglie. Alla bocciofila Avis di Bologna si è disputato il Palio Metropolitano, gara a squadre giunta alla 17^ edizione, allargata anche alle bocciofile delle province limitrofe. C’erano varie squadre della nostra provincia ai nastri di partenza, ma a disputare la finalissima è giunta soltanto la Centese Baltur, composta dagli atleti Balboni, Del Giudice, Francesconi, Perucca e Salaris. Dopo una lunga sfida, i biancocelesti si sono arresi alla superiorità della Benassi, formazione composta da Ventura, Lorenzini, Lorenzini, Stanzani,
Scorzoni e Generali. A Mantova, nella struttura estiva comunale, il successo della
provinciale per 32 atleti di C è andato al giocatore della bocciofila Rinascente, Alessandro Grassi, che ha messo a segno la prima vittoria in carriera, battendo in finale il mantovano Lino Giuradei. A Pontelagoscuro, infine, si è rinnovato l’appuntamento annuale con il
G.P. Isola Bianca, giunto all’edizione numero 26. Sulle corsie dell’Estepo, ma anche al circolo Buontemponi, si sono svolte le fasi eliminatorie, per giungere alla serata finale di venerdì 30 giugno. Sotto l’attenta direzione dell’arbitro provinciale Ercolino Morelli,
che ricopre anche il ruolo di presidente del sodalizio, è arrivata l’ennesima e perentoria vittoria del bolognese Nicola Franceschi, che ha dominato la gara superando in finale per 12-0 il giocatore de La Ferrarese, Gianfranco Galliera. Al terzo posto il reggiano Mirco
Govoni della Città del Tricolore, al quarto Ezio Lenzi per La Porottese. Hanno partecipato 88 individualisti provenienti da Ferrara e dalle province limitrofe. In settimana, sulle corsie di San Bartolomeo, si disputerà il Memorial Carlo Vitali, gara promozionale per 32 individualisti di categoria B e C, con finali previste venerdì 7 luglio.
Il comitato di Ferrara, intanto, ha provveduto ad aggiornare l’organigramma tecnico e arbitrale: la commissione arbitrale passa a Riccardo Antolini, a causa delle dimissioni di Gianni Braghini. La tecnica, guidata in precedenza dallo stesso Antolini, sarà coordinata
da Marco Marangoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *