BOCCE: impresa del Femet Team

Superata al fotofinish la Fioranese e conquistato l’accesso alla finale regionale

Il Femet Team della bocciofila La Ferrarese è riuscito nell’impresa di rimontare il 3-5 subito in trasferta all’andata nel primo play off regionale del campionato italiano di bocce di 1^ categoria. La squadra di C.T. Bottoni, che a Fiorano aveva perso immeritatamente, ha ribaltato il risultato in casa, agguantando al fotofinish il punto necessario per giocarsi la qualificazione ai tiri al pallino, i cosiddetti “rigori delle bocce”. Dopo una buona partenza, con capitan Zerbini che ha conquistato entrambi i set contro il modenese Sacchetti, la terna composta da Mazzoni, Bellelli e Vendemiati ha pareggiato contro Di Pietro, Berselli e Abramo. Nella seconda parte del match, mentre Zerbini e Vendemiati (sostituito da Besutti) non sono riusciti a fare punti contro i validissimi Di Pietro e Sacchetti, un Bellelli in giornata super, con Mazzoni puntista, hanno conquistato i due set contro Berselli e Abramo. Emozioni a non finire con la vittoria dell’ultimo set ottenuta solo all’ultima bocciata colpita da parte di Mazzoni. Ai pallini, con 9 tentativi a formazione, ha dominato la tensione: Femet avanti 2-0 con Zerbini su Sacchetti al tiro “corto”, pareggio modenese a tiro “medio” con Bellelli – Berselli 0-2, pari ancora dopo i tiri “lunghi” con Mazzoni e Di Pietro 1-1, con quest’ultimo che ha fallito il pallino decisivo. Ad oltranza centro decisivo di capitan Zerbini ed errore di Berselli, con i biancoazzurri che finalmente hanno potuto liberare la propria gioia supportati dal pubblico di casa.
I ferraresi ora se la vedranno contro la vincente tra Sammartinese (RE) e Libertas (San Marino), con l’andata terminata per 5-3 a favore dei reggiani in trasferta.
Anche in 3^ categoria la Ferrarese sorride: già qualificata la squadra 1, che ha battuto la Benassi di Bologna (6-2 / 3-0), mentre la squadra 2 ha superato all’andata la Porottese in trasferta per 6-2 e mercoledì partirà favorita nell’incontro di ritorno. Si prospetta così un derby biancoazzurro per l’accesso alla fase interregionale.
Giovedì sera si terranno le finali della Targa dell’Ortica, gara regionale giunta all’edizione numero 9 e organizzata dalla bocciofila La Fontana di Malalbergo. Molti giocatori ferraresi in finale, tra cui Davide Zerbini, tra i favoriti per la vittoria finale. Si giocherà alle ore 20.00 e dirigerà l’arbitro Davide Lorenzini dell’AIAB di Bologna.

in foto: il Femet Team sceso in campo contro Fiorano. In piedi da sx: Andrea Vendemiati, Davide Fiorini (presidente), Gianni Bottoni (C.T.), Andrea Mazzoni. Accosciati da sx: Zerbini, Bellelli, Besutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.