BOCCE: un dicembre ricco di soddisfazioni per La Ferrarese

Arrivano tanti successi dalle gare regionali, mentre si lavora per la prossima stagione

Il mese di dicembre è stato ricco di risultati per gli atleti biancoazzurri dell’ASD Bocciofila La Ferrarese, che sono saliti sul podio in varie occasioni nelle manifestazioni organizzate nel territorio regionale. Nel G.P. Assicoop, gara regionale a terne di S. Giovanni in Persiceto, Mauro Guidetti, Emanuele Selvatici e Andrea Vendemiati sono arrivati secondi, superati in finale dagli atleti di categoria A della Jolly di Verona, Gianluca Selogna, Nicola Buson e Marco Rossi. Nella stessa gara si sono piazzati secondi Davide Fiorini, Carlo Bontempelli e Marco Pennini. Sempre Selvatici, a distanza di pochi giorni, si è classificato terzo nella gara nazionale di Fiorano, sconfitto dalla campionessa romana Serena Benedetti (Flaminio), che si è concessa il lusso di battere in finale anche l’asso bolognese Luca Capeti (Baldini). La presenza dei biancoazzurri del Team Femet nelle fasi finali delle gare in regione è ormai un dato costante, a testimoniare l’ottimo lavoro della società di Viale Orlando Furioso che in questi giorni è impegnata a costruire le squadre che parteciperanno ai vari campionati italiani. Il ferrarese Davide Zerbini, ora in forza alla Sammartinese di Reggio Emilia in coppia con Claudio Crotti, ha chiuso al 3° posto il Bosco D’Oro, gara regionale organizzata a Cadelbosco (RE), vinta dalla coppia di S.Ilario formata da Boschi e Pontiroli. Infine, un’altra buona notizia per il boccismo provinciale arriva dalla Romagna: si è concluso con la vittoria del centese Paolo Balboni, atleta della Montecatini Avis, l’edizione 2021 del “Trofeo di Natale”, gara organizzata dalla Polisportiva Colonna di Bertinoro. Boccemercato: il Centese Andrea Pirani é stato ingaggiato dalla preatigiosa Rinascita di Budrione (Mo), come componente del team che parteciperà al campionato di serie, alto livello. Pirani farà coppia con il campione lombardo Diego Paleari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *