BOCCE: la Centese Baltur parte con il piede giusto

Bella vittoria all’esordio in Prima Categoria

La Centese Baltur di CT Riccardo Campion, che ha esordito tra le mura amiche contro la Persicetana, è riuscita ad ottenere i 3 punti con la vittoria per 6-2 dopo un incontro a senso unico che ha evidenziato le potenzialità della formazione biancoazzurra. La squadra, sponsorizzata anche per questa stagione dalla Baltur, può contare su alcuni rinforzi del calibro di Andrea Pirani e sulla crescita tecnica di altri atleti come Cristofaro e Bregoli, oltre che sulla conferma di un ottimo Veratti che sembra aver ritrovato una buona condizione fisica. Oltre a Cristofaro la formazione può contare su un altro bocciatore giunto a Cento quest’anno, vale a dire Francesco Serziale. Confermati anche l’individualista Besutti e l’esperto Giorgio Fava. La Centese tornerà in campo sabato 21 dicembre in trasferta contro la favorita Sammartinese, incontro che probabilmente sarà già decisivo per il prosieguo del cammino della Baltur.
La seconda categoria è arrivata al giro di boa: a metà campionato è la Rinascente, a quota 7 punti, a condurre sul gruppo di inseguitrici, composto da La Fontana e La Porottese (4 punti) e Argentana (1). Ecco i risultati: turno 1 – Rinascente 4 – Argentana 0; La Fontana 0 – La Porottese 2; turno 2 – Argentana 0 – La Fontana 2; La Porottese 0 – Rinascente 3; turno 3 – Rinascente 1 – La Fontana 1 – La Porottese 2 – Argentana 2.
In terza categoria ci sono due gironi, giunti alla seconda giornata: Gr. A – Rinascente 4, La Ferrarese(3) 3, La Ferrarese(1) 3, La Porottese 1. Risultati: turno 1 – La Ferrarese(1) – La Porottese 2-0; Rinascente – La Ferrarese(3) 2-1; turno 2 – La Ferrarese(3) – La Ferrarese(1) 3-1; La Porottese – Rinascente 1-1. Gr. B – La Fontana 3;
La Ferrarese(2) 3; Argentana 0. Risultati: Argentana – La Ferrarese(2) 0-3; La Fontana – Argentana 4-0.
Cresce intanto l’attesa per il G.P. Città di Ferrara, che si disputerà alla bocciofila La Ferrarese domenica prossima. Al via 99 atleti di categoria A e 100 di categoria B. Ottimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *