BOCCE: è il momento di Martina Zurigo

La portacolori de La Fontana conquista il titolo regionale juniores e il terzo posto nel circuito Elite a Modena

bty

Martina Zurigo, atleta quindicenne della bocciofila La Fontana di Malalbergo, è la protagonista assoluta del mese di aprile, in cui ha centrato la vittoria del campionato regionale juniores femminile e un ottimo terzo posto nalla gara nazionale giovanile del Circuito Elite FIB, riservata a 48 atleti under15. Martina, leader stagionale tra le ragazze emiliano romagnole, non ha dato scampo alle sue avversarie. Nel corso delle sfide a Modena, lo scorso 25 aprile, ha superato tra le altre la modenese Arianna Cersozimo e la sua compagna Elisa Di Capua. La ferrarese Elena Zabusyk ha potuto resistere solo nelle fasi iniziali della partita finale, per poi essere sconfitta 10-5. Nel campionato regionale si sono registrati gli ottimi piazzamenti delle coppie Marchi – Gallerani (Argentana), campioni uscenti, che hanno chiuso al secondo posto U18, di Favretti e Rassas terzi tra gli under15, e di Edoardo Lucia e Matteo Passerini che hanno chiuso secondi nella stessa categoria, sconfitti dai bolognesi Petrov e Fall. Zurigo, Zabusyk e Rassas hanno già staccato il pass per i prossimi campionati italiani che si svolgeranno a settembre a Perugia, mentre sono ancora in lizza per un posto Favretti, Liang, Passarini e Gallerani.
Sabato 4 maggio sarà il turno dei campionati under12 che si svolgeranno a Malalbergo, organizzati dalla società La Fontana che schiererà ben sei atleti. Appuntamento alle ore 15.00 sulle corsie di via Lavinia Fontana, con la direzione del modenese Pietro Borra arbitro regionale.
Martina Zurigo non ha finito di stupire: domenica scorsa a Gualtieri(RE), ha messo in fila numerosi atleti chiudendo terza, dopo ave vinto sfide sulla carta proibitive contro alcuni dei favoriti per il podio. L’atleta di Malalbergo si è arresa soltanto all’enfant prodige
Davide Biagi, piccolo boccista di 10 anni in forza alla Migliarina di Viareggio. Biagi, a sua volta, si è dovuto inchinare al favorito Nicolò Lambertini, tuttora imbattuto tra i confini regionali e fresco di convocazione allo stage della nazionale giovanile. Nulla da fare per gli altri giovani ferraresi, che si sono fermati alle eliminatorie.

in foto: Martina Zurigo e il resto dei ferraresi saliti sul podio ai
regionali, con il ct provinciale Maestri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *