BOCCE: a Porotto si impongono Montanari e Marangoni

Nel terzo turno dei Campionati Provinciali a Coppie

Alla bocciofila La Porottese si è svolto il terzo ed ultimo turno di campionati provinciali 2018/2019. Con due gare dirette dall’arbitro provinciale Pinca, sono stati assegnati i titoli di coppia B e di
individuale C. In B sono giunte in finale due formazioni di Bondeno e di Cento, composte rispettivamente da Marco Montanari – Marco Marangoni e da Giovanni Salaris – Sandro Cevolani. Ad avere la meglio sono stati i primi, che hanno portato alla Bondenese il primo dei due titoli della serata. La stessa società è riuscita a fare il bis grazie a Giancarlo Rossi, che in finale ha superato Luigi Pezzetti (La Fontana). Terzi a pari merito Cristian Rubini (Argentana) e Agostini Pazi (La Porottese). Tra i senior è entrato nel vivo il campionati italiano a squadra. La Centese Baltur è stata sconfitta per 7-1 a San Marino in I categoria, mentre in II La Porottese ha superato 6-2 l’Italia Nuova di Bologna. In III cat. pareggio 4-4 tra Bondenese e La Ferrarese. La commissione tecnica nazionale ha anche reso noto il sorteggio del campionato italiano juniores: le formazioni del comitato impegnate sono due, La Fontana e La Ferrarese, che se la vedranno con l’Italia Nuova per strappare i due pass per la finale del 1 e 2 giugno 2019 a Bologna. Le prossime gare si disputeranno a Porotto, con il tradizionale G.P. di Natale, gara promozionale dal 17 al 21 dicembre; il 22 dicembre presso la bocciofila La Ferrarese per il G.P. di Natale per atleti con disabilità intellettiva-relazionale tesserati FIB, e sempre presso quest’ultima società con il 16° G.P. Città di Ferrara, gara nazionale individuale che farà scendere in campo circa 200 individualisti il prossimo 23 dicembre. Chiuderanno l’annata i giovani estensi che, il 28 dicembre a Malalbergo sulle corsie de La Fontana, daranno vita ad una gara giovanile promozionale per U12 e U15.

in foto: Montanari e Marangoni premiati dal presidente provinciale, Neri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *