BOCCE: Previati in vetrina sulle corsie della Persicetana

Terzo gradino del podio per il giovane argentano

Nella splendida cornice del Palabocce di San Giovanni in Persiceto, ilpiù grande impianto italiano con ben 10 corsie di gioco in maiolica, domenica 20 dicembre è andato in scena il 16° trofeo nazionale juniores, gara a cui hanno partecipato ben 50 agonisti under18 e under15 provenienti da tutta Italia. La delegazione ferrarese è stata quella più rappresentata, con quasi 20 partecipanti, provenienti dai centri di avviamento allo sport bocce di ASD La Ferrarese (Femet team junior), ASD Argentana, ASD La Fontana.
La gara, disputata nel massimo rispetto delle misure di sicurezza per la prevenzione del Covid, con la novità assoluta dell’obbligo di mascherina anche durante il gioco, è stata un successo organizzativo e sotto l’aspetto tecnico. Per i ferraresi è anche arrivato un ottimo bronzo con l’under 15 Nicholas Previati di Argenta, che si è arreso all’anconetano Martini in semifinale. Per Previati, che nel suo percorso ha battuto anche il campione nazionale svizzero under12, si tratta di un ottimo risultato, nella gara vinta dall’asso bolognese Nicolò Lambertini che ha ampiamente superato i 10 successi stagionali in campo nazionale. Per i ferraresi sono anche arrivati altri ottimi risultati: Amjed Rassas (ASD La Ferrarese Femet team junior) si è classificato 5°, sconfitto dal vincitore Campanelli (Pesaro) dopo aver superato il milanese Pontiggia e la modenese Cersosimo. Tra gli U15 lo
stesso risultato è stato centrato da Nicola Scabellone (ASD La Fontana), con il suo compagno di squadra Francesco Pirone che ha chiuso 6°. Sorridono i biancoazzurri in attesa di una piena ripresa dell’attività agonistica, proprio nella giornata in cui il Comitato dell’Emilia Romagna ha presentato i tre “studenti-atleti di alto livello”, che parteciperanno ad un programma specifico per gli agonisti in età scolare al fine di valorizzare le esperienze sportive e superare le normali difficoltà per chi deve gestire allenamenti, gare e studio. Tra i 3 “top” della regione c’è anche Martina Zurigo, studentessa under18 dell’ASD La Fontana. La delegazione FIB di Ferrara ha intanto ufficializzato la sospensione della gara provinciale a coppie della società La Fontana prevista nel mese di dicembre e di ogni altra attività, a causa delle ulteriori restrizioni comunicate dal CONI: potranno infatti continuare ad allenarsi e a gareggiare, almeno fino al prossimo 15 gennaio, solo gli atleti agonisti di categoria A e gli juniores.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *