BOCCE: Sabatini mette in fila a Sesto Fiorentino

Zerbini, a Castelfranco Veneto, si arrende solo al Campione del Mondo Di Nicola

 

Tommaso Sabatini, giovanissimo portacolori della bocciofila La Fontana, si è imposto tra gli under 12 a Sesto Fiorentino, dove è andato in scena il trofeo Fiorelli, classica gara nazionale juniores. L’atleta di Malalbergo, nato boccisticamente nella società affiliata alla delegazione FIB di Ferrara, ha fatto valere la sua precisione con il sistema “Combinato”, gara che in ogni partita richiede di giocare 32 bocce, di cui 16 in accosto e 16 in bocciata di raffa o al volo. Sabatini, dopo aver superato brillantemente le fasi eliminatorie, ha battuto in semifinale Alessandro Scarfone della Oikos Fossombrone, per poi affrontare in finale l’ascolano Giuseppe Piermanni della bocciofila Spazio Stelle. Anche in questa occasione Sabatini ha dimostrato grinta e tecnica, vincendo la partita e aggiudicandosi il trofeo.
Nella stessa giornata per i colori biancoazzurri è arrivata una prestigiosa medaglia d’argento, grazie a Davide Zerbini che, a Castelfranco Veneto, ha chiuso secondo nel G.P. Ballan, gara nazionale di alto livello a cui hanno partecipato numerosi assi del boccismo nazionale. Zerbini ha battuto atleti del calibro di Paolo Luraghi e Andrea Cappellacci (in semifinale), per poi arrendersi in finale all’iridato Giuliano Di Nicola, attuale numero 2 della classifica nazionale. Proprio la squadra di Zerbini, il Femet Team della bocciofila La Ferrarese, si giocherà l’accesso alla final 8 di Bergamo nel campionato italiano a squadre di 1^ categoria, affrontando in trasferta la San Vincenzo (LI), dopo il 4-4 ottenuto all’andata tra le mura amiche. Sabato prossimo sarà invece chiamata all’impresa la squadra di 3^ categoria dell’ASD La Ferrarese, che è uscita sconfitta per 8-0 all’andata in trasferta a San Giovanni in Persiceto. Una battuta d’arresto imprevista che, probabilmente, metterà fine alle ambizioni dei giocatori di C.T. Vendemiati. L’attività agonistica riprenderà in provincia sabato 23 ottobre con il tradizionale Trofeo Putinati, gara regionale individuale organizzata dalla bocciofila Rinascente di Via Pastro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *