BOCCE: settimana ricca di appuntamenti e soddisfazioni

bocce1Spicca l’oro ai regionali per Luca Guaraldi

La settimana appena trascorsa ha riservato numerose emozioni agli appassionati di bocce. Domenica 24 aprile si è disputata la tappa 4 del Trofeo Junior Emilia, valida per il Top10 interregionale. La manifestazione, organizzata dalla bocciofila Centese in collaborazione con il comitato regionale dell’Emilia Romagna, ha visto ai nastri di partenza 60 giovani e giovanissimi under18, under15 e under12. A spuntarla, al termine delle prove individuali, sono stati Simone Fuschillo (Bentivoglio RE) tra gli U18, Alex Incerti (Bentivoglio RE) tra gli U15 e Nicolò Lambertini (Italia Nuova BO) tra gli U12. Vittoria per Roberto Bondi (Olimpia RE) tra gli U12 non agonistica. Ferraresi a bocca asciutta anche nei tiri di precisione, dove Fuschillo ha concesso il bis, mentre tra gli U15 la vittoria è andata al piccolo bomber modenese Manuel Barbolini. Nella gara di bocciate U12 buon terzo posto per Alessandro Favretti (La Ferrarese), dove il reggiano Bondi ha bissato la vittoria dell’individuale. Sempre tra gli U12 si segnala il terzo posto del ferrarese Simone Botea. Degno di nota l’esordio dei giovani della bocciofila La Fontana del comitato estense, con i fratelli Scabellone, Aurora Di Stefano, Francesco Pirone e Ayman Lachkini, guidati dal tecnico Renzo Maestri. I volontari della bocciofila centese, coordinati dal direttore sportivo Salaris, hanno organizzato al meglio tutti i momenti della manifestazione, che ha richiesto l’impiego di ben 4 impianti limitrofi e 2 turni per il pranzo offerto a tutti i giovani partecipanti. Ha diretto la gara Riccardo Antolini, coadiuvato da arbitri di partita del comitato regionale.
In foto: i giovani estensi omaggiano la Spal all’indomani della promozione in B.

Argenta – sulle corsie del bocciodromo Fantini si è disputato il 6° Memorial Otello Mesini, arbitro, dirigente e istruttore della bocciofila, socio fondatore dello splendido impianto di via del Fitto. La gara, a carattere provinciale per 64 coppie di categoria mista, ha visto la vittoria della formazione di Budrio composta da Ercole Zanetti (C) e Massimo Cedrini (A), che in finale hanno superato di misura (12-11) i padroni di casa Giampietro Filippi e Giovanni Milandri. Terzi Patelli e Zamboni (Budrio), quarti Passerini e Cavazza (La Ferrarese). Hanno arbitrato i signori Gallerani, Bertuzzi e Orlandi di Argenta, coordinati dall’arbitro provinciale Giovanni Mingozzi. Alle premiazioni erano presenti la signora Nadia e la figlia Sara, che da qualche mese ha deciso di seguire le orme di papà Otello diventando istruttrice delle giovani leve della scuola bocce Argentana.
ibocce2

Attività agonistica: si sono disputate varie gare che hanno visto brillare i giocatori della provincia. Luca Guaraldi, talento della Centese Baltur, si è aggiudicato il campionato regionale Under18 sulle corsie della bocciofila di Cervia. Ha superato il modenese Borghi in una finale al cardiopalma, confermandosi come il miglior junior della regione.
Nel 4° Trofeo Masi, gara provinciale per 112 coppie di categoria B e C sulle corsie della società Bolognese Centrale, Gardenghi e Gigli (La Porottese) hanno conquistato un ottimo argento, superati da Ghedini e Frascaroli (Italia Nuova BO) con il punteggio di 12-6.
Ivano Bovina (La Fontana) ha chiuso terzo su 138 giocatori nel 16° Trofeo Sindacati, gara provinciale organizzata dalla società Persicetana, superato in semifinale da Serafino Di Sabatino della bocciofila Colonna di Cesena, vincitore della gara.
Atleti nostrani in luce anche in campo nazionale: l’asso Paolo Balboni (Baldini) ha battuto in finale Andrea Mazzoni (Sanpierina), nella gara nazionale per 272 individualisti di A e B organizzata a San Giovanni in Persiceto. Paolo Bolognesi (Sanpierina) ha vinto il G.P. Masi della Bolognese centrale, riservato a 32 individualisti di categoria A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *