BOCCE: a Zerbini il 46° G.P. AVIS

Sulle corsie dell’Aurora Cassana ha messo in fila una settantina di avversari

Sulle corsie della bocciofila Aurora di Cassana si è rinnovato per la 46^ edizione il tradizionale appuntamento con il G.P. Avis, gara provinciale che ha visto ai nastri di partenza oltre 70 giocatori provenienti da Ferrara e dai comitati limitrofi. Con la direzione della gara affidata all’arbitro provinciale Sergio Droghetti del comitato di Ferrara, coadiuvato da arbitri di partita Ghesini e Verzolini, gli atleti hanno iniziato le eliminatorie ad inizio settimana, proseguendo fino alla serata finale di giovedì scorso. Ai quarti si sono affrontati gli 8 atleti che hanno superato il girone eliminatorio e gli eventuali spareggi previsti: Rocco Panaia (La Ferrarese), Gianni Guccini (Sanpierina), Maurizio Pinca (La Porottese), Stefano Caravita (Argentana), Davide Zerbini (Vicentini RE), Paolo Balboni (Baldini BO), Mirco Neri (Bondenese) e Valentino Pasqualini (La Fontana). Ad accedere alle semifinali sono stati Zerbini, che ha affrontato Pinca, e Pasqualini che ha sfidato Guccini. Anche in finale ha prevalso il favorito, Davide Zerbini, che ha portato a casa il trofeo tra gli applausi del pubblico presente, alla presenza dei dirigenti dell’Avis comunale e provinciale. La classifica del Master Provinciale ha subito qualche variazione: Pasqualini ora ha 16 punti e ha scavalcato Bussolari, fermo a 14, portandosi al secondo posto, mentre Pinca ha raggiunto la temporanea quota qualificazione a 10 punti, assieme a Bergamini e Valieri. Il leader è sempre Besutti della Centese a 19 punti. La lotta per gli ultimi due posti a
disposizione è particolarmente accesa e in tal senso sarà determinante la prossima gara provinciale, il G.P. Isola Bianca che si giocherà a Pontelagoscuro a fine mese.

Attività nazionale – Andrea Pirani, atleta centese in forza alla Baldini di Bologna, ha conquistato una bellissima doppietta nel week-end. Il 2 giugno si è imposto a Campagnola nella gara nazionale, superando in finale il reggiano Mazzali, oltre ad altri quotatissimi atleti tra cui Marzocchi agli ottavi, Frisoni ai quarti e Tarantino in semifinale. Il giorno dopo si è ripetuto a Modena, nel classico G.P. Maghetto, che ha visto al via 135 individualisti. In semifinale ha avuto la meglio sul parmense Bonfatti, mentre in finale ha regolato il cadetto modenese Magi. Pirani ha così centrato ben 5 successi nella stagione 2017-2018, che si avvia alla conclusione agonistica con i campionati italiani assoluti che si disputeranno a Macerata nel
prossimo week end. Ferrara prenderà parte alla competizione con una coppia di categoria A, formata da Manuel Bianchi e Marco Bregoli, atleti della società Centese Baltur.

in foto: Zerbini premiato dalla dirigenza Avis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *