BOCCE: Zerbini fa il bis a Cento

Alla gara individuale con 160 iscritti

imageDavide Zerbini, portacolori della A.S.D. La Ferrarese, è salito in cattedra concedendo il bis stagionale sulle corsie della Centese Baltur, dove venerdì sera si sono disputate le finali del 44° Città di Cento, gara provinciale che ha ampiamente superato il quadro di partecipanti previsto. Sono stati ben 160 gli individualisti a scendere in corsia, di cui 28 di categoria A. Zerbini, uscito senza difficoltà dalle fasi eliminatorie, ha superato altre due sfide in categoria, battendo il neo-acquisto della Centese, Dante Verratti, e il ferrarese Andrea Mazzoni, giocatore ora in forza alla Sanpierina di Bologna, ai quarti di finale. Non c’è stata storia in semifinale, condotta con esperienza e determinazione in tutte le fasi contro il bolognese Fabrizio Poggi (Osteria Grande), mentre in finale Zerbini ha concesso qualcosa in più ad un mai domo Luca Guaraldi, giovane talento di casa che fino al 7 pari ha impegnato il favorito atleta di A. Poi, con un paio di buone giocate, ha risolto il match a suo favore bissando il successo ottenuto a maggio nella gara nazionale “G.P.Baltur”. Ha diretto la gara l’arbitro provinciale Gianni Salaris, coadiuvato dall’arbitro di partita Cristofaro. A distanza di un paio di giorni Zerbini è tornato sul podio: l’ha fatto a Mestre in coppia con Ilario Vallini nel G.P. Città di San Giuliano, dove i due biancoazzurri hanno centrato un ottimo terzo posto nella gara regionale per le categorie ABCD separate alla terza partita. Zerbini e Vallini si sono arresi soltanto ai vincitori, i veronesi Gottardi e D’Alia della società Bardolino. Sempre Zerbini, che sembra essersi totalmente ripreso dagli acciacchi al ginocchio, è stato al centro di possibili mosse di mercato negli ultimi giorni: ha valutato la proposta della Città del Tricolore (RE) per il campionato di alto livello, ma alla fine ha preferito rimanere a difendere i colori della società La Ferrarese, la cui squadra di categoria A perderà purtroppo la maggior parte dei giocatori. I fratelli Pedocchi sono infatti in partenza verso il Buco Magico (RE), mentre Ferrarini e Paradisi torneranno alla Pavullese (MO). Ancora un argento per la rivelazione di categoria D della bocciofila La Ferrarese, Emiliano Pirani, che nel G.P. Città di Felina (RE), si è arreso soltanto in finale all’esperto e valido bolognese Paolo Balboni, in una gara regionale a cui hanno partecipato 190 individualisti delle categorie ABCD.

in foto: Davide Zerbini al momento delle premiazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *