BOFIGLIOLI: arriva Bologna, derby fondamentale per l’accesso ai play-off

La Pff al gran completo punto al successo nelle prossime due gare per garantirsi l’accesso ai play-off

8 - Martina BarlatiNemmeno il tempo di gustarsi la vittoria di Crema che per la Pff Group è già il momento di rivolgere la mente alla prossima sfida, in programma sabato prossimo alle 18.30 al PalaMiT2B contro la Meccanica Nova Bologna. Una gara fondamentale, probabilmente la più importante di tutta la stagione per i risvolti sulla classifica delle biancorosse. La graduatoria dice che la Pff deve vincere una delle prossime due partite per accedere alla poule promozione e conquistare quindi la salvezza. Purtroppo il calendario riserva solo scontri diretti contro le altre pretendenti, ovvero Bologna e Ancona (con cui tra l’altro le estensi hanno subito una pesante sconfitta casalinga all’andata) e le possibilità di errore sono quindi ridotte al minimo. Insomma non sembrano esserci alternative all’affermazione per la squadra di Piatti, soprattutto per evitare di andarsi a giocare il tutto per tutto in trasferta in riva all’Adriatico all’ultima di regular season. Anche per questo motivo il Coach varesino ha accolto positivamente il fatto di poter lavorare questa settimana con la rosa al completo. Gargantini ha ripreso con le compagne e al gruppo, ricevutol’ultimo ok dagli specialisti, si è unita anche Barlati, il che per la prima volta crea quasi problemi di abbondanza allo staff biancorosso. Ben vengano comunque, anche perché nei mesi scorsi sicuramente la crescita della Pff Group è stata in qualche caso limitata dai problemi fisici accusati. Ora però il momento peggiore sembrerebbe alle spalle e conta solo gettare il cuore oltre l’ostacolo: sabato sul parquet la tensione si taglierà a fette, anche perché pure Bologna (che a sua volta ospiterà Vigarano all’ultima) non ha alternative alla vittoria per la salvezza anticipata: ci vorrà quindi grande concentrazione e freddezza per portare a casa il risultato auspicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *