Boiardo, un mese per la musica nella scuola

Prende il via lunedì 2 maggio alle 16,45 nella sede di via Benvenuto Tisi il mese dedicato dalla ‘Boiardo’ alla musica scolastica. Dopo due anni e mezzo di forzate interruzioni Covid, la Scuola Secondaria ad Indirizzo Musicale dell’IC Alda Costa riprende le iniziative aperte al pubblico di familiari ed alunni con un’inedita lezione di musica d’assieme: gli allievi di flauto traverso, violino, chitarra e pianoforte proveranno dal vivo elaborazioni originali di brani di Haendel, Mozart, Shostakovich, Orff e Badelt.

Quella di lunedì è solo la prima di una serie di attività dedicate alle formazioni didattiche, che estende all’orchestra i numerosi progetti di Istituto dedicati alla musica e si collega alla Settimana Nazionale della Musica nella Scuola, quest’anno promossa dal Ministero dell’Istruzione dal 9 al 14 maggio: venerdì 20 la ‘Boiardo’ parteciperà assieme agli Indirizzi Musicali De Pisis e Voghiera ad un concerto celebrativo dei trent’anni compiuti nella nostra Provincia da questo tipo di scuole.

L’Orchestra ‘Boiardo-De Pisis’ si esibirà poi per due volte al Teatro Comunale di Ferrara, eseguendo trascrizioni di colonne sonore di John Williams in apertura di “Cinemozioni” (serata prevista il 26 maggio a cura del Liceo Carducci) e di nuovo sabato 28 maggio durante il tradizionale appuntamento Unicef, dedicato quest’anno ad una raccolta fondi per l’Ucraina. Gli ultimi giorni del mese saranno infine riservati ai saggi di classe di strumento: pianoforte (23, 24 e 27 maggio), flauto traverso (mercoledì 25), violino (lunedì 30) e chitarra (martedì 31).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.