Boldini protagonista a Ferrara e Forlì: presentazione a Bologna

BOLDINI

Giovanni Boldini al centro di due importanti eventi in Emilia-Romagna: la grande esposizione monografica che a lui dedicano i Musei San Domenico di Forlì e il riallestimento, con opere sue e di Filippo de Pisis, del Castello Estense di Ferrara. La presentazione è avvenuta questa mattina a Bologna, all’IBC – Istituto per i Beni Culturali.

Intorno al nome di Boldini, le città di Ferrara e Forlì hanno voluto instaurare una collaborazione culturale e di promozione turistica. Alla conferenza sono intervenuti: Angelo Varni, Presidente Istituto per i Beni Culturali Regione Emilia-Romagna; Tiziano Tagliani, Sindaco di Ferrara – Presidente della Provincia di Ferrara; Davide Drei, Sindaco di Forlì – Presidente della Provincia di Forlì-Cesena; Roberto Pinza, Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì; Elisa Giovannetti, Assessore alla Cultura, Turismo, Giovani, Pari opportunità e Conciliazione Comune di Forlì; Massimo Maisto, Vicesindaco e Assessore alla Cultura, Turismo e Giovani Comune di Ferrara; Maria Luisa Pacelli, Curatore di L’ARTE PER L’ARTE. Il Castello Estense ospita Giovanni Boldini e Filippo de Pisis; Gianfranco Brunelli, Direttore della Mostra BOLDINI. Lo spettacolo della modernità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *