Bottigliata in testa alla madre del rapinato: arrestato

Donna ferita alla testa con una bottiglia di birra durante la rapina della bici del figlio.

E’ quanto successo ieri attorno a mezzanotte in via Felice Cavallotti a Bondeno.

La madre sarebbe intervenuta su richiesta del figlio mentre un uomo di 32 anni proveniente dal Marocco e residente nel ferrarese, già conosciuto alle forze dell’ordine, stava rubando la due ruote al giovane.

Di lì il parapiglia fino alla bottigliata in testa: la donna, con ferite lievi, è stata curata dai sanitari del 118 e il 32enne è stato accompagnato prima in caserma a Bondeno e poi in carcere a Ferrara, in stato di arresto, con l’accusa dei reati di “rapina aggravata” e “lesioni personali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *