Bondeno ricorda Rossella Placati, mentre il gip convalida l’arresto al compagno accusato di omicidio

Alle 18, a Bondeno i sindacati insieme all’Unione Donne in Italia e al Centro Donna e Giustizia hanno organizzato un momento di ricordo di Rossella Placati, una manifestazione a cui ha partecipato anche il sindaco di Ferrara, bondenese di nascita, Alan Fabbri.

Erano presenti, tra gli altri, la senatrice Paola Boldrini, il primo cittadino di Bondeno Simone Saletti e soprattutto tanti comuni cittadini, che hanno voluto esprimere la propria vicinanza, pur con le limitazioni imposte dall’emergenza covid.

Intanto, è stato convalidato l’arresto di Doriano Saveri, il compagno di Rossella Placati, accusato dell’omicidio avvenuto nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 febbraio.

Il gip Vartan Giacomelli ha applicato la misura cautelare nei confronti dell’uomo che ha sempre negato le gravi accuse, ma che resta il principale sospettato dell’omicidio.

Saveri e Placati convivevano in un appartamento di Borgo San Giovanni, alle porte di Bondeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *