Bondeno si tinge d’Irlanda: “Dubliners” all’Eire

I Dubliners
I Dubliners

Bondeno si sta preparando ad accogliere ancora una volta i suoni d’Irlanda. Il prossimo weekend torna Eire, l’Irish Music Festival, la rassegna internazionale che da anni richiama migliaia di persone nella città matildea.

Giunto alla sua 4° edizione, il festival accoglierà i migliori musicisti internazionali e tanta gastronomia, senza dimenticare il momento legato alla salute dove si illustreranno i benefici che hanno i ritmi irlandesi sulla battaglia al morbo di Parkinson.

Ma il grande appuntamento musicale sarà con i “Dubliners”, la band per eccellenza che incarna l’Irlanda stessa e che tornano in Italia dopo 30 anni di assenza. Oltre al Comune di Bondeno, il festival ha l’appoggio dell’Ambasciata Irlandese in Italia.

Eire inaugurerà venerdì 23 agosto con la sfilata inaugurale di cornamuse scozzesi che daranno il via a concerti. Domenica, invece, sarà la giornata conclusiva e alla mattina ci sarà l’ incontro dal tema “La danza irlandese nella riabilitazione della malattia di Parkinson”.

Il dottor Volpe illustrerà i risultati della sua ricerca condotta su 1000 pazienti che è stata illustrata anche a Dublino. La musica fin dall’antichità, infatti, è stata utilizzata ai fini terapeutici-educativi.

Alle ore 20 di domenica poi, allo Stadio Comunale, il gran finale con l’atteso concerto dei “Dubliners”.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *