Bondi a Piacenza per blindare la salvezza

Una gara che potrebbe valere la salvezza. Stasera la Bondi sarà di scena a Piacenza dove, contro l’Assigeco, cercherà di conquistare i punti che la allontanerebbero dalle zone basse della classifica. Palla a due alle 20.30 al PalaBanca per quello che sarà uno dei due anticipi della 26° giornata di un campionato che è arrivato alle sue fasi decisive. Mancano infatti appena cinque giornate al termine della stagione regolare e i primi verdetti sono davvero alle porte.

La Bondi scenderà in campo al completo per sfidare una formazione che, tra alti e bassi, vuole cercare di consolidarsi a centro classifica. Dopo l’addio a Jones, tornato negli Stati Uniti per problemi personali, l’Assigeco ha ingaggiato il lituano Biruta. Sicuramente da temere la coppia di italiani Raspino – Formenti, ma il pericolo numero uno sarà la guardia americana Kenny Hasbrouck, uno dei tanti ex di turno. Piacenza, infatti, schiera altri giocatori che si sono visti a Ferrara come Infante e Borsato.

La Bondi dopo l’importante vittoria su Jesi di domenica scorsa cerca un’altra vittoria, ma fermare Piacenza sul proprio campo non sarà affatto facile. L’imperativo, però, è provarci. Per mettere al sicuro la categoria e, magari, guardare anche cosa succede più in alto in classifica. Del resto, tutto è ancora in gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *