VASSALLI2G: frattura alla mano destra per Petronio

Si profila uno stop superiore ai due mesi


Ferrara Basket 2018 ha comunicato che, durante un allenamento pre gara contro San Lazzaro, dopo uno scontro di gioco fortuito con un compagno, l’atleta Alessandro Petronio ha riportato la frattura composta del secondo metacarpo della mano destra.
“Il dottor Esposito, specialista della mano, ha deciso di non operare il giocatore, anche perché l’intervento chirurgico sarebbe stato traumatico e inutile – dice il medico della società, Mario Capozza -. Essendo una frattura composta, guarisce nello stesso tempo dell’intervento chirurgico, che si effettua solamente in caso di frattura scomposta. Abbiamo fatto gli accertamenti del caso alla Quisisana, che ringraziamo per il grande appoggio che ci sta dando con la diagnostica radiologica e con la specialistica, grazie al grande lavoro effettuato dai dottori Merlo e Voghenzi. Petronio resterà ai box oltre due mesi – ha chiuso Capozza -, la frattura alla mano destra deve guarire completamente, onde evitare problemi ulteriori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *