A Jolanda di Savoia Bonifiche Ferraresi fa scuola – VIDEO

bonifiche ferraresi stallaLa visita del premier Gentiloni, mercoledì pomeriggio è partita da Jolanda di Savoioa, dove, insieme al Ministro Martina, ha visitato Bonifiche Ferraresi, l’azienda agricola più grande d’Italia, quotata in borsa, considerata un laboratorio tecnologico innovativo dell’agricoltura italiana.

E’ stata rilevata nel 2014 da una cordata di investitori privati italiani che dalla Banca d’Italia ne hanno acquisito la quota di maggioranza con l’obbiettivo di trasformare la società quotata in Borsa in un polo europeo di eccellenza, tanto per dimensione quanto per qualità.

 

 

Bonifiche Ferraresi si è presentata così al Premier Gentiloni, in visita a Jolanda di Savoia. Con tutta la sua potenza numerica: una stalla con oltre 4mila bovini che può arrivare a 5mila. Una superficie con oltre 7mila ettari di superficie agricola utilizzata, grandezza che la mette al primo posto tra i proprietari terrieri in Italia.

Ad inizio anno nel capitale entra anche Cassa Depositi e Prestiti con un investimento di 50 milioni. Tra gli azionisti di Bonifiche Ferraresi anche il Consorzi Agrari d’Italia. Nell’operazione il progetto di filiera ad ampio spettro che integra il settore agricolo, quello industriale sino alla grande distribuzione. A settembre sarà pronto un marchio per riso, pasta ed ortofrutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *