“Borgo Damare”, festa con specialità di pesce della contrada San Luca all’ippodromo da domani al 19 settembre

Un menu tutto a base di pesce quello che offre “Borgo Damare”, la manifestazione gastronomica a cura della Contrada Borgo San Luca insieme con il Circolo Borgo San Luca. L’iniziativa per il secondo anno raddoppia la classica edizione estiva della Giostra del Borgo con questa festa che celebra la cucina di mare e che è in programma da domani, giovedì 9 a domenica 19 settembre tutte le sere a partire dalle 19,30 negli spazi all’aperto di via Ippodromo 31, a Ferrara.

Lo Staff della Giostra del Borgo ritorna da Giovedì 9 settembre a Domenica 19 nella sede di Via Ippodromo. Dopo il successo della diciottesima edizione della Giostra del Borgo di questa estate, la Contrada San Luca non si ferma e ripropone, anche quest’anno, il Borgo Damare, il ristorante a specialità di solo pesce gestito dallo staff volontario della contrada. Da domani, giovedì 9 settembre a domenica 19, i contradaioli del San Luca offriranno al quartiere, e alla città, le migliori specialità di pesce, come i risotti di mare, gli spaghetti allo scoglio, i calamaretti fritti, le sarde ai ferri, l’anguilla e molto altro.

A differenza dello scorso anno, e della Giostra del Borgo, non ci sarà in contemporanea l’Hosteria, conosciuta per i pinzini, le piadine e i fritti, ma uno stand con bevande, birra, vino, caffè e amari gestito dagli atleti Sbandieratori della Contrada. Il tutto, nel più completo rispetto delle normative anti covid-19. Il Borgo Damare sarà situato all’aperto, nel giardino esterno adiacente all’Ippodromo, e questo permetterà di ospitare un buon numero di persone in sicurezza e nel pieno rispetto della normativa. Gli ospiti potranno raggiungerci anche in macchina e utilizzare l’ampio parcheggio a disposizione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.