Boxe: riunione del Cape a Porotto

Il campo sportivo di Porotto sarà l’insolito teatro, domenica sera alle 20, di una riunione pugilistica nella quale giovani e dilettanti del Cape incroceranno i guantoni con una rappresentativa di atleti provenienti da Ravenna, Modena e Bologna. Il primo match della serata vedrà protagonisti uno dei ragazzi più interessanti del maestro Croce, Ahmed Obaid (48 kg), in crescita esponenziale nelle ultime uscite, e Vecchio (Ravenna Boxe), con pochi incontri all’attivo ma ancora imbattuto. Coraggio e pugno pesante sono doti che non fanno difetto a Tiganas (60 kg), che si troverà di fronte Bonvicini (Ghirlandina Boxe). Avversario modenese anche per Paolo Chiarella (66 kg), impegnato con Melese. Il debuttante Panziera (64 kg) se la vedrà con Maragno (Le Torri), mentre il più esperto Aldo Lazri (75 kg) sfiderà Zuccoli, altro allievo del maestro Pesci, dotato di un record interessante. Il pugile più atteso, soprattutto perché potrà contare sul supporto del pubblico di casa, è Nicola Cristofori (63 kg), reduce da qualche problema fisico che ne ha condizionato la preparazione, ma pronto a regalare spettacolo contro Nasole (Ghirlandina Boxe). In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà nella palestra del Cape in via Foro Boario 53.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *