Bratti: “Governo intervenga per evitare ristrutturazione Basell”

Il governo intervenga per sospendere il processo di riorganizzazione delle attività di ricerca della Lyondell-Basell di Ferrara. Lo chiede il parlamentare del Pd Alessandro Bratti, che ha chiesto al presidente della Camera di intervenire per chiedere al ministro Passera un intervento sui vertici dell’azienda “L’azienda – ha detto – ha presentato un progetto di riorganizzazione delle attività di Ricerca nel sito di Ferrara che poggia su una strategia di orientamento delle attività legata all’andamento dei singoli business. La conseguenza è una riduzione del budget di circa il 25% pari a 11 milioni un esubero annunciato di circa 105 posizioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *