Bruni confermato alla presidenza di CSO Italy

Paolo Bruni è stato confermato all’unanimità presidente di CSO Italy per il quadriennio 2022-2025.  Sonia Ricci, in quota Agrinsieme, è stata confermata alla vicepresidenza.

L’assemblea di CSO Italy ha quindi nominato per il consiglio di amministrazione i seguenti consiglieri (in ordine alfabetico del cognome): Simone Bernardi di Lagnasco Fruit, Silvia Carpio di CICO, Gabriele Chiesa di APO Conerpo, Adriano Daminato di OPO Veneto, Massimiliano Del Core (new entry) per la Commissione Italiana Uva da Tavola (CUT), Giuliano Donati di Granfrutta Zani, Roberto Graziani della Graziani Packaging, Mauro Grossi di AFE, Ennio Magnani di Assomela, Riccardo Martini di DCS Tramaco, Giancarlo Minguzzi della Minguzzi SpA, Patrizio Neri di OP Eurofruit, Massimo Pallottini di Italmercati, Lorenzo Paolucci di Orogel Fresco, Ibrahim Saadeh di Terremerse,

Marco Salvi di Fruitimprese, Mario Tamanti di Apofruit, Gennaro Velardo di Italia Ortofrutta Unione Nazionale e Davide Vernocchi di APO Conerpo.

Il consiglio di amministrazione di CSO Italy ha altresì nominato, per lo stesso quadriennio, il collegio sindacale nelle persone di Luigi Argentini, presidente, Gian Luca Soffritti e Laura Fabbri, sindaci.

Il presidente Bruni ha espresso soddisfazione per le nomine ed ha augurato buon lavoro al nuovo CdA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.