Buskers Festival, l’anteprima a Comacchio il 23 agosto

Il Ferrara Buskers Festival arriva alla sua 35ma edizione, in programma dal 24 al 28 agosto. Come tradizione ormai dal 1994, ci sarà l’anteprima a Comacchio. Dodici gruppi buskers suoneranno e si esibiranno per le vie e i canali di Comacchio dalle 21.30 fino alle 24.00 del 23 agosto. Sarà un’occasione unica per ascoltare gli artisti nel magico contesto di questa città ed avere un assaggio intimo ma dalle emozioni uniche.

Maura Tomasi, vicesindaco e assessore alle politiche degli eventi turistici di Comacchio non ha dubbi: “Siamo felici di essere ospiti di questo importante e ormai tradizionale evento che, resistito anche negli anni di covid, si conferma appuntamento indiscusso e altamente attrattivo per tutti i turisti delle nostre coste.”

Prende la parola Rebecca Bottoni, presidente del Ferrara Buskers Festival sottolineando come Comacchio sia un ottimo padrone di casa, location ambita e richiesta dagli stessi buskers.
“I migliori Buskers al mondo ci vogliono venire al Festival e questo significa che stiamo facendo un ottimo lavoro. Molti di loro ci chiedono di essere presenti anche a Comacchio, luogo che ormai conoscono fin nelle terre più lontane” come testimoniano i musicisti mongoli o Tuphan, chitarrista brasiliano che da San Diego prenota la barca come punto musica personale.

Saranno presenti 12 gruppi altamente selezionati e, per la prima volta, anche un giocoliere, El Kote. 

“Comacchio è anteprima del Festival dal 1994 – evidenza Stefano Bottoni ideatore e direttore artistico – una serata degna delle migliori ouverture teatrali.“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.