Buskers: ultimo week-end col botto

 

10 Buskers domani chiude il festivalDomenica primo settembre quest’anno vuole dire ultimo giorno di spettacoli per il 26esimo Festival dei Buskers. La rassegna degli artisti di strada entra così nel fine settimana conclusivo.

Dopo un esordio soddisfacente dello scorso weekend ed una ripartenza in parte funestata dal maltempo, gli ultimi giorni della manifestazione giunta alla sua ventiseiesima edizione si prepara al gran finale tra i venti artisti invitati ed i 241 accreditati da ogni parte del mondo. Numerose, poi, anche le iniziative collaterali in corso in queste serate.

Se in Piazzetta San Nicolò si balla il tango argentino, presso il Giardino delle Duchesse si possono apprezzare le capacità degli Artisti Artigiani Itineranti, dove gli oggetti dell’artigianato artistico concorrono a creare l’identità di un popolo.

Una città dunque sempre in movimento nell’ultima settimana che anche quest’anno ha suscitato molto interesse nel pubblico che non ha disertato l’evento nemmeno nelle serate in parte compromesse dal maltempo. Domenica si chiudono così undici giorni di festival con 20 artisti invitati. 265 formazioni di artisti che si sono esibiti.

Un primo bilancio si può già fare della rassegna. Decine di migliaia i turisti e i ferraresi che hanno preso d’assalto la città per vedere 890 artisti esibirsi in 100 spettacoli al giorno.

34 le nazioni rappresentate. Secondo una ricerca realizzata da StageUp – Sport & Leisure Business e Ipsos, sarebbero poco più di 7 milioni le persone nel mondo che, in modi e con mezzi diversi, si sono interessate al festival.

Tornando agli spettacoli, lo spettacolo conclusivo sarà domenica dalle 17.00 alle 20.00, quando spetterà ai bambini chiudere il sipario, con una divertente parata in cui i bimbi suoneranno liberamente strumenti a percussione. Dalle 21.30 poi la carovana si sposterà al Ferrara Music Park, nel sottomura. Dopo mezzanotte la festa continuerà con la BuskerNight, per un saluto finale e un arrivederci alla 27° edizione del 2014.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *