Busta con polvere bianca sopsetta in Provincia

Foto d'archivio
Foto d’archivio

Una busta indirizzata alla Polizia provinciale con polvere bianca e un biglietto con un messaggio ingiurioso è stata recapitata stamattina alla Provincia di Ferrara. Lo rende noto un comunicato della stessa Provincia. Erano le 9.45 quando all’ufficio protocollo, in corso Isonzo 26, è stata aperta una busta indirizzata alla Polizia provinciale.

Dalla busta è fuoriuscita polvere bianca e un biglietto con una scritta ingiuriosa. L’impiegata venuta a contatto con la polvere è andata subito a lavarsi le mani mentre un collega ha inforcato un paio di guanti e ha terminato l’esame della busta, che conteneva altra polvere di colore bianco che è stata interamente riversata sul tavolo. Sono stati chiamati i Vigili del Fuoco e la Questura, che è intervenuta con personale della scientifica, che poi ha affidato il materiale al laboratorio analisi dell’Ausl di Ferrara. L’esito degli accertamenti del laboratorio dell’azienda sanitaria locale sarà reso noto nel pomeriggio.

Nel frattempo la dipendente della Provincia entrata in contatto con il contenuto della busta non ha accusato alcuna conseguenza, né alcun senso di fastidio o irritazione, e non ha ritenuto di ricorrere alle cure del pronto soccorso. L’ufficio spedizione del servizio protocollo della Provincia è stato messo sotto sigillo dai Vigili del Fuoco, mentre la circolazione stradale di fronte agli uffici, in un primo momento transennati a scopo cautelare, è tornata regolare.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *