C.A.I.Ferrara: riparte l’attività

Elaborato il protocollo per escursioni e gite

A seguito delle disposizioni relative alla fase 3 dell’emergenza Coronavirus, il Club Alpino Italiano ha elaborato un protocollo volto a regolamentare la ripresa dell’attivita’ escursionistica e cicloescursionistica, di conseguenza la sezione Cai di Ferrara ha proposto un calendario di uscite estive, in attesa di tornare presto alla consueta programmazione annuale.
Finalmente si riprende a camminare e pedalare insieme, nel rispetto delle regole imposte dalla legislazione, al fine di garantire la sicurezza di partecipanti e accompagnatori.
Si ricomincia sabato 27 giugno con una sgambata in MTB nel Parco delle Foreste Casentinesi, seguiranno trekking in Appennino, Alpi e Dolomiti, e ancora un’uscita in bici a meta’ luglio, per arrivare a Ferragosto con una escursione in Valsugana: percorsi di una sola giornata, su tracciati di difficolta’ bassa o media, per permettere a tutti di ritrovare il ritmo, dopo mesi di lontananza dall’ambiente montano.
Le principali novita’ riguardano il numero di partecipanti, limitato a 10 e di conseguenza dedicato ai soli soci, l’utilizzo di mezzi propri per raggiungere la località di partenza dell’escursione e l’iscrizione tramite email; per il resto, si tratta perlopiù di attenersi a regole che sono ormai diventate consuetudine nei recenti mesi, come il rispetto della distanza interpersonale e l’uso di mascherine e gel disinfettante.
Per info su calendario delle escursioni e iscrizioni: http://www.caiferrara.it/wp/escursionismo-estivo-2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *