Cade da impalcatura, in prognosi riservata imprenditore centese

Stava controllando i lavori di ristrutturazione di un capannone di sua proprietà ma è caduto dall’impalcatura, riportando diversi e gravi traumi. E’ successo giovedì sera, poco dopo le 20 in via Collari a Renazzo, nel comune di Cento

L’uomo, un imprenditore del luogo, B.A. di 55 anni, all’arrivo dei carabinieri ha lui stesso spiegato la versione dei fatti, poco prima di essere trasportato d’urgenza, con l’elisoccorso, all’ospedale Maggiore di Bologna dove è ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto oltre ai carabinieri anche l’ambulanza con gli operatori del 118

Gli accertamenti per far luce su quanto accaduto sono affidati ai carabinieri di Cento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *