Cade dal tetto di un capannone, muore sul lavoro

Una caduta accidentale da 6 metri d’altezza che non ha lasciato scampo a un operaio.

L’uomo, Moudanzirou Sankay Souleymane, 38enne di origini togolesi che lavorava in un’azienda edile di Forlì, stava facendo manutenzione al tetto di un capannone della Ori frigo, l’azienda sulla ex via Ravenna a Fossanova San Marco. Erano da poco passate le 14 e 30 di oggi quando è finito a terra dopo un volo fatale.

I soccorritori del 118 di Ferrara non hanno potuto fare niente per lui. Intervenuti anche i vigili del fuoco di Ferrara.

Sulla morte bianca ora sta indagando la Polizia che dovrà ricostruire, insieme all’ufficio del lavoro dell’Usl, l’esatta dinamica dell’incidente sul lavoro. Dovranno constatare inoltre se sono state adottate tutte le precauzioni per la la sicurezza sul lavoro.

Il corpo dell’operaio ora si trova al dipartimento di medicina legale che dovrà accertare le cause del decesso.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=03aca6ec-9da3-4e06-a3af-1bced4c14265&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *