Calcio a cinque: CNU, stupendi i ragazzi del Cus

Mister Tosini vince il derby e adesso aspetta Cus Perugia

CNU – Futsal. Il Cus Ferrara va sugli scudi nel calcio a cinque dei campionati nazionali universitari. In settimana i cussini hanno battuto 5-3 fuori casa il Cus Bologna nella gara di ritorno dopo aver vinto l’andata per 8-5 al PalaReno di Sant’Agostino. Grande soddisfazione per i ragazzi di mister Tosini che hanno ribadito il concetto di gara uno. Partita senza storia che ha sempre visto i ferraresi in vantaggio e col risultato mai in discussione. E pensare che i cussini si presentavano al via con una squadra composta da molti elementi non propriamente abituati al calcio a cinque, ma provenienti dal calcio a undici. Il test è andato oltre le aspettative e adesso si pensa alla prossima gara della fase di qualificazione in casa al PalaReno contro il forte Cus Pisa che ha eliminato senza problemi il Cus Perugia. Chi passa la prima fase va alle fasi nazionali di Catania. Per la cronaca, nel derby hanno segnato nell’ordine Giuliani, Dubini, Crocco, Maraschio e Meneguzzo.

CAMPIONATO – 11esima giornata. C. Veronica batte 2-1 Amici di Ahmad con gol di Rezayen e Compagno. I fortissimi Warriors surclassano 11-2 l’Archibugio con sei gol di Giorgio Dubini e tra gli altri tripletta di Bertaggia. Il Clandestino vince 6-1 contro Ci Vuole Un Fisico Bestiale grazie anche alle doppiette di Rubertelli e Barrilot. Samarcanda vince facile 6-3 contro Bagno Corallo con doppiette di Maraschio e Giorgetti. A.R.A. Radiatori va di misura contro Borussia P e alla fine vince 4-3. Classifica marcatori: Doriano Crocco (Samarcanda) 25, Alberto Maraschio (Samarcanda) 23, Giorgio Dubini (Warriors) 20. Classifica: Samarcanda e A.R.A. Radiatori 28, C. Veronica 25, Warriors 24, Borussia P. 23, Bagno Corallo 20 Clandestino 12, Archibugio 9, Amici di Ahmad 3, Ci Vuole Un Fisico Bestiale 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *