CALCIO A CINQUE: il titolo è del Football Woman

Superato in finale, 6 a 0, l’Atletico Vigarano

L’Atletico Vigarano 2016 esce sconfitto nella finale contro il Football Woman che ha battuto le vigaranesi con il punteggio di 6 a 0. Nonostante ciò, le ragazze allenate da mister Gianluca Manzali hanno conquistato la vittoria più bella: l’aver disputato una stagione superlativa. Tutte le atlete, una ad una ed indistintamente, lo staff tecnico e societario (senza dimenticare i tifosi e gli sponsor) alla loro prima avventura hanno dimostrato sul campo tutto il loro grandissimo valore tecnico ed umano: questa, indubbiamente, è la vittoria più bella e a questa meravigliosa realtà va il più sentito ringraziamento e un caloroso in bocca al lupo per un futuro che, ci auguriamo, possa essere ricco di soddisfazioni. MISTER GIANLUCA MANZALI: “Ieri abbiamo perso la partita nel primo tempo, regalandolo alle avversarie: ci può stare, ma resta comunque la consapevolezza che abbiamo disputato un campionato eccezionale e meritando tutto ciò che abbiamo fatto. Abbiamo ricevuto tantissimi complimenti per il gioco espresso, per aver visto crescere giocatrici durante l’anno: tutto ciò fa estremamente piacere. Il merito va alle mie giocatrici che, con costanza e voglia di fare, hanno dominato il campionato.. vincendolo contro tutto e tutti. Ieri abbiamo fatto il possibile; siamo stati sconfitti da una squadra forte, anche se posso comunque recriminare le assenze di pedine fondamentali come il nostro capitano (Valeria Balboni) e il nostro bomber (Katia Parenti). Questa mia squadra, in futuro, farà vedere grandi cose e garantisco che si toglierà altre grandissime soddisfazioni. Vorrei fare una piccola polemica: in tantissimi anni, da giocatore prima e da allenatore poi, non mi è mai capitato di vedere squadre avversarie e qualche tifoso ospite ad avere un accanimento forte, sleale e antisportivo nei confronti della mia squadra. Questo mi dispiace molto, il primo obiettivo è e deve rimanere sempre il divertimento. Posso dire che noi come squadra e società siamo arrivati qui da soli e senza alcun aiuto, meritando tutto ciò che abbiamo fatto”. Non mancano i ringraziamenti da parte del mister: “Vorrei ringraziare il presidente Moreno Canella che mi ha sempre supportato; insieme a tutta la dirigenza – con tanto impegno – non ci hanno mai fatto mancare nulla. Un grazie a Giulio e al nostro Gig, detto televigarano, che fanno parte della società: ci sono stati sempre vicini e non ci hanno mai fatto mancare le riprese. Un ringraziamento a tutti i nostri tifosi e a tutti i nostri sponsor: se abbiamo disputato un’ottima annata è anche merito loro. Un ringraziamento speciale al nostro capitano Valeria Balboni e al nostro bomber Katia Parenti che, nonostante la loro assenza forzata causa infortuni, ci hanno sempre seguiti dalla panchina, incitandoci: auguro loro di guarire in fretta. Ringrazio anche Stefano e Marco che mi hanno supportato con consigli e aiutandomi negli allenamenti con i miei portieri.. ma soprattutto ringrazio tutti perchè tutto il gruppo – nessuno escluso – ha dato sempre il massimo. La società, inoltre, è sempre stata presente in ogni attimo. Un ringraziamento lo voglio fare anche al nostro personalissimo addetto stampa: grazie ai suoi articoli abbiamo avuto l’opportunità di farci conoscere (anche fuori dai confini provinciali). Personalmente ne sono davvero grato perchè questa squadra lo merita davvero tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *