CALCIO CINQUE: Vigarano batte anche l’Oasi del Reno

Nonostante le assenze, vittoria 3 a 1

L’Atletico Vigarano 2016 non conosce la sconfitta: giovedì 30 marzo le vigaranesi si sono imposte, in casa, battendo l’Oasi del Reno con il punteggio di 3 a 1. “Partita giocata purtroppo in emergenza”, afferma il Presidente Moreno Canella, “mancando – vuoi per infortunio o per motivi personali – alcune giocatrici. Dopo essere passate in svantaggio, le ragazze sono state bravissime a ribaltare il risultato.. segnando 3 reti (Beatrice Ardondi 2 e Sara Benea), grazie alla voglia di vincere, il cuore e l’attaccamento alla società”. Vittoria che permette alla squadra allenata da Mister Gianluca Manzali di conquistare già matematicamente il secondo posto e di centrare il primo visto il big match di domenica 9 aprile quando a Voghiera si scontreranno il Football Woman ed il Voghiera. “Queste ragazze mi sorprendono sempre, partita dopo partita”, prosegue Canella, “pur tra mille difficoltà (vedi infortuni).. danno sempre il massimo. Sono fiero ed orgoglioso di questo gruppo così come di tutti i membri della società che non fanno mai mancare la loro presenza”. Infine i ringraziamenti del Presidente: “Ringrazio tutti e tutte per le grandissime emozioni che sempre ci regalano; stringeremo i denti fino alla fine per cercare di toglierci altre soddisfazioni. Grazie agli sponsor che ci sostengono, a tutti i nostri tifosi e simpatizzanti; in queste ultime partite cercheremo di recuperare, se sarà possibile, qualche infortunata”. Il prossimo impegno dell’ Atletico Vigarano 2016 sarà mercoledì 5 aprile in casa del Centro Riparazioni di Mardimago (Rovigo). Le statistiche della squadra sono davvero impressionanti.. 21 gare disputate: 16 vittorie, 4 sconfitte e 1 pareggio. Le reti realizzate sono 84 e 48 subite (miglior difesa del campionato). Reti: Sara Benea 22; Natascia Balboni 20; Beatrice Ardondi 13; Katia Parenti 12; Valeria Balboni e Leticia Duarte 6; Marika Poldrugovac e Barbara Bertocchi 3; Laura Ferrari 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *