CALCIO: la Serie C chiude la stagione

Quuesta la decisione dell’Assemblea di Lega, promosse in B Vicenza, Monza, Reggina e forse il Carpi

Lega pro
Lega pro

L’Assemblea della Lega di Serie C ha deciso di dichiarare chiusi i campionati. Determinante l’impossibilità, per la maggioranza delle società della categoria, di rispettare quello che dovrebbe essere il “protocollo” che potrebbere essere adottato in A e B. Al Consiglio Federale sarà proposto di promuovere Monza, Vicenza, Reggina ovvero le prime in classifica nei tre gironi e il Carpi miglior seconda, considerando il rapporto punti, partite giocate, quest’ultima assegnazione è ancora però oggetto di riflesisoni e valutazioni. Bloccate le retrocessioni e i ripescaggi, dalla serie D, da cui salirebbero le attuali capolista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *