Caldo: allerta gialla in Emilia-Romagna e nel ferrarese

Allerta gialla per temperature estreme in Emilia-Romagna nella giornata di sabato 14 agosto. A disporla sono l’Arpae e la Protezione civile, secondo cui “per questo sabato è prevista la persistenza di temperature massime elevate, intorno a 37 gradi o localmente superiori, nelle aree di pianura e bassa collina”.

Le zone ‘gialle’ a partire dalla mezzanotte e per le successive 24 ore sono la bassa collina e pianura romagnola (province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini), la pianura e la collina bolognese, la pianura ferrarese, reggiana e piacentino-parmense, la bassa collina piacentino-parmense e la collina emiliana centrale.

Secondo quanto anticipato dalle previsioni meteo per i prossimi giorni, intanto, a Ferrara sono stimati fino a 39 gradi domenica, che però dovrebbero essere più contenuti (non oltre i 33 gradi) sul litorale. Le temperature resteranno elevate fino a lunedì compreso, per poi crollare da martedì 17, quando arriveranno piogge e temporali che porteranno le massime sotto i 30 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *