Camera di Commercio: 250.000 euro per l’innovazione digitale nelle aziende

cciaaUn bando per la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle imprese ferraresi: è quello presentato dalla Camera di Commercio di Ferrara, che prenderà il via il 10 aprile per proseguire fino al 15 luglio.

In questo lasso di tempo, le aziende potranno presentare domanda all’Ente di Largo Castello per programmi di investimento, presentati anche in forma aggregata, volti a introdurre soluzioni per la manifattura avanzata e additiva, la sicurezza informatica, sistemi di e-commerce e di pagamento mobile, la fidelizzazione della clientela, l’automazione dei processi e, per la prima volta, l’acquisto, nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, di beni e servizi strumentali al progetto di innovazione.

Il nuovo investimento per le imprese estensi è stato presentato, tra gli altri, alla presenza del segretario generale della Camera di Commercio Mauro Giannattasio, e di rappresentati delle associazioni di categoria: Nicola Gherardi per Confagricoltura, Giacomo Pirazzoli per Confindustria Emilia , Giampaolo Lambertini per CNA, Chiara Bertelli per LegaCoop, Michele Carrino in rappresentanza dell’azienda Open 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *