Futuro nuova CamCom Ferrara e Ravenna non dipende da provenienza territoriale dei vertici – INTERVISTA Urban

Per Ascom Ferrara il problema della futura Camera di Commercio che unirà Ferrara e Ravenna non dipenderà dalla territorialità dei vertici, ma dalle opportunità che le imprese sapranno cogliere dall’aggregazione fra due sistemi territoriali così importanti.

A dare voce all’Associazione del Commercio ferrarese è il Direttore Davide Urban, che giudica inappropriata la polemica sollevata da CNA Ferrara sulla presidenza ravennate.

Un pensiero su “Futuro nuova CamCom Ferrara e Ravenna non dipende da provenienza territoriale dei vertici – INTERVISTA Urban

  • 08/07/2018 in 12:22
    Permalink

    aggregazione,parola del terzo millenio.ma si ruzzola sempre hai tempi della
    prima Repubblica.la base non viene mai presa in considerazione,per non dire altro.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *