Camera minorile, rinnovato il direttivo di Ferrara

Si è rinnovato in questi giorni il Comitato Direttivo della Camera Minorile di Ferrara, associazione forense senza scopo di lucro, costituita nel 2012 e aderente all’Unione Nazionale Camere Minorili, che ha per oggetto lo studio e la divulgazione del diritto minorile e della famiglia.

Il Direttivo è composto dagli avvocati Emanuela Sgroi (Presidente e socio fondatore), Barbara Grandi (Vice Presidente), Monica Mariotti (Segretario e socio fondatore), Anna Gambato (Tesoriere), Francesca Ravagnan (socio fondatore), Chiara Scaramagli (socio fondatore), Catia Sisti (socio fondatore), Angela Natati e Franca Arca.

L’Associazione promuove incontri di studio e formazione, anche in collaborazione con enti pubblici, istituzioni e associazioni che operano sul territorio a tutela dei minori, rivolti in particolare all’avvocatura, nella consapevolezza che in questo, più che in altri settori del diritto, sia necessaria una preparazione specifica dell’avvocato, per l’importanza che riveste nella gestione delle vicende familiari.

Nel 2021 sono stati organizzati incontri sulle tematiche più varie, per esempio: “Il diritto minorile e le neuroscienze”, “Il diritto internazionale minorile”, “Le modalità di risoluzione dei conflitti alternativi al giudizio nei procedimenti di famiglia e gli strumenti di sostegno alla genitorialità”, “La procreazione medicalmente assistita” e “L’alienazione parentale e le disfunzioni relazionali”.

Gli incontri hanno visto protagoniste figure di alto livello professionale appartenenti a varie discipline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *