Campagna Amica: il mercatino nell’ex chiesa di S.Matteo del Soccorso a Ferrara – VIDEO

Centinaia di persone hanno affollato per tutta la mattina l’ex chiesa di San Matteo del Soccorso, in Via Montebello, 43 a Ferrara, luogo che Coldiretti ha allestito a Mercato Coperto di Campagna Amica. Inaugurazione alla presenza di tantissimi cittadini e di molte autorità non solo ferraresi, che ha sancito il via al nuovo progetto dell’organizzazione agricola, che attraverso l’idea del Mercato Coperto costruisce una rete di luoghi di incontro ed aggregazione tra campagna e città, nella condivisione di principi, tradizioni, idee.

Non solo mercato dunque, anche se le oltre venti aziende presenti hanno offerto il meglio delle produzioni fresche di stagione del territorio e molti prodotti trasformati, ma anche occasione di trovarsi per ammirare la rassegna delle opere partecipanti al concorso “Campagna Amica degli Artisti”, assaggiare salumi, formaggi, vini, miele, confetture, gustare i frutti di stagione come fragole, ciliegie, albicocche.

Un contenitore a servizio della città, come hanno messo in evidenza nei loro interventi dopo il rituale taglio del nastro l’Arcivescovo Perego, il sindaco di Ferrara, Tagliani, il presidente di Coldiretti Ferrara Tassinari, il direttore di Fondazione Campagna Amica Troccoli, il presidente di Coldiretti Emilia-Romagna Bertinelli ed il dott. Posa in rappresentanza di Bonifiche Ferraresi.

Per la particolarità del sito, per l’appunto una chiesa sconsacrata in tempi lontani ma ancora di pregio architettonico, unanime apprezzamento ed ammirazione per l’allestimento messo in atto, con pannelli fotografici, piante, attrezzature contadine, abbinate a moderni banchi vendita che rendono caldo ed accogliente l’ambiente.

Numerosi anche i cittadini che hanno voluto sottoscrivere la petizione per la proposta di legge europea sull’obbligo di origine in etichetta e che si sono informati sulla stagionalità dei prodotti, sulle iniziative di Coldiretti, sulla storia delle aziende e della chiesa, che la guida turistica Silvia Ferretti ha ben inquadrato nell’ambito del quartiere Montebello dell’addizione erculea del 1400.

Il mercato sarà aperto anche domani, sabato 1 giugno, dalle 8.30 alle 15.00 e dalla settimana successiva ogni martedì, giovedì, sabato e domenica mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *