Cannone Museo Risorgimento e Resistenza: il restauro

cannone museo resistenza risorgiemtnoNel tardo pomeriggio di ieri, nella deliziosa cornice del giardino del Museo civico del Risorgimento e della Resistenza (corso Ercole I° d’Este 19), si è svolto un incontro durante il quale il vice sindaco ed assessore alla Cultura Massimo Maisto ha ringraziato il Lions Club Estense, nella figura del suo presidente Giorgio Ferroni, per aver generosamente sovvenzionato il restauro delle ruote del Cannone ospitato accanto all’entrata del Museo.

Protagoniste centrali della raccolta le socie e le signore del Lions Club estense che, pochi giorni prima delle feste natalizie, hanno organizzato un mercatino vintage che ha raccolto la gran parte della somma destinata al restauro.

Oltre al dirigente del settore Attività culturali Angelo Andreotti ed alla responsabile del Museo Antonella Guarnieri, hanno presenziato il vice prefetto vicario Adriana Sabato e il vice questore

Era da anni ormai che il cannone versava in precarie condizioni e che era stato necessario affiggere cartelli che disincentivassero i ragazzini che volevano avvicinarsi alla possente arma. Grazie al Lions Club Estense e al suo presidente, che per primo ha raccolto l’accorata preoccupazione degli amministratori e della responsabile, il cannone viene restituito ai cittadini e ai tanti turisti che lo visitano abitualmente.

cannone museo resistenza risorgiemtno

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *