CANOA CLUB: dagli italiani nelle acque della Dora Baltea tre titoli

Nelle varie categorie slalom Bertoncelli, Borghi, Malaguti salgono sul gradino più alto del podio

Sabato 4 Maggio sulle acque della Dora Baltea sono andati in scena i Campionati Italiani U23 di Canoa Slalom. Il Canoa Club Ferrara si presenta con i cinque atleti del Progetto Tokyo sostenuto e finanziato dal main sponsor Menicon Occhio per Occhio.

Nelle categorie femminili dominano le atlete della società estense: Marta Bertoncelli vince il titolo italiano nella canadese monoposto, seguita dalla compagna di squadra Elena Borghi che è argento. Marta Bertoncelli si ripete anche nel Kayak femminile, ancora argento per Elena Borghi e 4° posto per Francesca Malaguti. Malaguti, Bertoncelli e Borghi vincono il Campionato Italiano anche nella prova a squadre.

L’equipaggio composto da Marcello Semenza e Francesca Malaguti arriva secondo a causa di un piccolo errore all’ultima porta. Da segnalare la conquista della finale di Nicholas Bini che rientra dopo un infortunio che lo ha costretto fermo per circa 60 giorni. Finale e 4° posto anche per Marcello Semenza che appena passato di categoria conferma la sua grande crescita.

“Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere una grande squadra – commenta l’allenatore Paolo Borghi – ci siamo trovati per la prima volta ad affrontare una formula di gara diversa dal solito che prevedeva per alcuni atleti anche di effettuare 7 manche in un solo pomeriggio. Tuttavia la buona preparazione agonistica di questo inverno e un accurata strategia di gara ci hanno portato grandi soddisfazioni”

Nella foto da sx: Nicholas Bini, Marcello Semenza, Francesca Malaguti, Marta Bertoncelli e Elena Borghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *