CANOA CLUB: in evidenza sul Danubio

Ai Campionati Europei Juniores

Lo scorso weekend si sono svolti a Bratislava i Campionati Europei Juniores di canoa Slalom sull’imponente fiume Danubio da dove, in una piccola porzione, è  stato ricavato uno dei campi artificiali più famosi al mondo. Il Canoa Club Ferrara ha partecipato con i suoi migliori atleti sostenuti dal Progetto Tokyo dello sponsor Menicon Occhio per Occhio, atleti già selezionati a giugno dallo staff tecnico nazionale.

Due i risultati principali: Francesca Malaguti é la quarta Juniores più forte d’Europa arrivando vicinissimo al podio dopo aver fatto registrare in finale il secondo miglior tempo, ma purtroppo appesantito da una penalità di 2 secondi. Sempre Francesca con Marta Bertoncelli e Elena Borghi sono quarte anche nella gara a squadre del kayak femminile.

Grazie a questi risultati le ragazze ferraresi si confermano ai vertici internazionali e ciò permetterà di partecipare alla prossime due gare di Coppa del Mondo rispettivamente a Lubljana e alla Seu d’Urgell in Spagna dove il prossimo anno ci sarà la selezione olimpica.

Di rilievo anche il risultato di Marcello Semenza che, anche se gravato da un salto di porta ha fatto registrare ottimi tempi.

“Il quarto posto ci lascia sempre con un po’ di amaro in bocca” commenta l’allenatore Paolo Borghi “ma dobbiamo guardare i lati positivi che in questa trasferta sono stati davvero tanti, ci resta una bella esperienza e  grade voglia di rimettersi a lavorare”.

Nelle foto: l’allenatore Paolo Borghi, Elena Borghi, al centro Francesca Malaguti, Marta Bertoncelli e Marcello Semenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *